Cara amica “acqua”, piacere di conoscerti!

Cara amica “acqua”, piacere di conoscerti!

Recenti studi clinici hanno dimostrato come questa cara vecchia amica, sia veramente fondamentale per la nostra esistenza.

Ma facciamo un passo indietro…innanzitutto partiamo a considerare la composizione del corpo umano, che per il 70% è costituito da acqua.

Questa oltre ad essere una componente chimica indispensabile per la nostra vita, aiuta a purificarci, contrasta l’invecchiamento, al pari di diversi prodotti cosmetici, ed elimina le tossine, componenti invece assolutamente tossiche per il nostro organismo.

Ma cosa è necessaria affinchè la nostra idratazione raggiunga il massimo potenziale?

Innanzitutto, oltre ad assicurarsi il consumo di almeno 1,5 L di acqua ogni giorno, preferibilmente naturale, è importante consumare molta verdura e frutta, che oltre ad essere cariche di zucchero, sono ricche di acqua.

 

frutta-e-verdura2Certo, purtroppo non tutti gli alimenti sono ricchi allo stesso modo, ad esempio le banane, non andrebbero consumate in grandi quantità perchè non sono completamente ricche di acqua, anche se il loro principio attivo più importante, che le rende quindi assolutamente necessarie, riguarda il potassio.

Da ricordare i pomodori, che contengono molta acqua ( anche se tale affermazione risulta poi smontata da altri studi, che individuano in tale ortaggio, un importante pericolo cancerogeno), insalata, cetrioli e ravanelli; questi ultimi tre molto importanti perchè costituiti dal 95% di acqua.

Pensandoci bene cari amici, voi consumate davvero questa quantità di acqua necessaria alla nostra esistenza?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *